• 1

Notizie

Organici dirigenti per il 2012-2013

 

Il MIUR ha diffuso in data 4 luglio il decreto 55, con il quale comunica gli organici dei dirigenti scolastici - regione per regione - per il prossimo anno scolastico 2012-2013.

Da notare la doppia riduzione apportata rispetto allo scorso anno: da un lato al numero di istituzioni scolastiche autonome (da oltre 10.000 a poco più du 9.000, per effetto dei dimensionamenti regionali); dall'altro un ulteriore taglio di oltre mille posti per le nuove norme sulla perdita della dirigenza nelle scuole con meno di 600 alunni (400 nelle zone in deroga).

In aggiunta, i CPIA (Centri Permanenti per l'Istruzione degli Adulti), che formalmente fanno parte dell'organico, non saranno istituiti neppure quest'anno, in attesa - sono quattro anni - dell'emanazione del relativo Regolamento. Sono altre 128 sedi che "si perdono". Il totale effettivamente conferibile per incarico dirigenziale scende quindi a 7.990.

Si tratta di una riduzione di circa 2.200 unità in un solo anno: come se i posti messi a concorso non ci fossero più. E' solo "grazie" ai pensionamenti, non pochi dei quali forzosi, che un certo numero di sedi si renderanno disponibili.

Sulle implicazioni che questo intervento avrà - non solo sulla quantità, ma sulla qualità del lavoro dei dirigenti - l'Anp ha avviato una riflessione politica e professionale insieme, che si riserva di sviluppare nei prossimi mesi.

 

Cliccare sui link sottostanti per scaricare:

- il testo del decreto ministeriale

- la tabella con il numero di sedi regione per regione

Additional information